stemma ministero

LICEO di LUGO

Liceo Scientifico St. G. Ricci Curbastro con sez. annessa di Liceo Classico Trisi-Graziani

Sabato 11 maggio 2024 ha avuto luogo nell’Aula Magna del Liceo “G. Ricci Curbastro” di Lugo l’incontro con Letizia Galletti, ex studentessa del Liceo lughese, indirizzo Classico, diplomatasi al termine dello scorso anno scolastico, per condividere con la sua scuola la grande soddisfazione dell’assegnazione del prestigioso riconoscimento di Alfiere della Repubblica conferitole dal Presidente Sergio Mattarella, per le benemerenze acquisite durante l’emergenza alluvionale della scorsa Primavera, con cerimonia ufficiale che avrà luogo lunedì, 13 maggio, presso la Presidenza della Repubblica.

Presenti i rappresentanti d’Istituto e di classe degli studenti e diversi rappresentanti dei genitori degli studenti, tra cui il presidente del Consiglio d’Istituto Fabrizio Bellini,

presenti Eleonora Proni, presidente dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e Sindaco di Bagnacavallo, e Roberto Faccani, operatore dell’emergenza e della Cooperazione internazionale, la cui figlia adottiva Nazifa aveva meritato nel 2018 uguale riconoscimento,

il dirigente scolastico Giancarlo Frassineti ha aperto l’incontro, complimentandosi con Letizia, per un riconoscimento nazionale che si estende ai tantissimi generosi ragazzi che con grande solidarietà si adoperarono durante le drammatiche settimane dell’emergenza alluvionale dello scorso maggio, portando sollievo a chi era in difficoltà, riassettando case, strade, aree pubbliche.

Eleonora Proni ha quindi ricordato la drammaticità degli eventi della scorsa primavera, con Bagnacavallo colpita due volte, a distanza di due settimane, e la mobilitazione generale che ha fronteggiato l’emergenza nella fase più acuta, procedendo poi con un graduale ripristino.

Roberto Faccani ha fornito i numeri, impressionanti, della partecipazione volontaria nelle operazioni di soccorso, almeno 50.000, e ha riferito come la Protezione civile dell’Emilia-Romagna stia predisponendo dei protocolli per strutturarne la partecipazione, soprattutto dei più giovani, in caso di emergenza pubblica.

Letizia Galletti, lughese, ora frequentante il corso di Laurea in Psicologia a Padova, insieme a Anna Argelli, lughese, ex studentessa del Polo Tecnico Professionale, ora frequentante il corso di Laurea in Informatica a Bologna, hanno raccontato la loro comune esperienza, che ha meritato la prestigiosa onorificenza. Le due giovani, insieme ad altri, hanno gestito l’organizzazione del PalaSabin, il palazzetto dello sport di Lugo, dove sono stati raccolti per circa due settimane gli sfollati durante l’emergenza alluvionale. Accanto all’impegnativa gestione organizzativa, che ha consentito la messa a disposizione fino a 300 posti letto, l’aspetto certamente più toccante è stato quello di supportare, giorno e notte, materialmente e psicologicamente, le persone accolte, in particolare le più deboli, le persone anziane con limitata autonomia, impaurite e disperate per il loro futuro, accudite amorevolmente, con il sorriso innanzi tutto, con i loro pochi effetti personali, spesso anche con il loro piccolo animale domestico.

Alla conclusione delle toccanti testimonianze, emotivamente molto coinvolgenti, il dirigente scolastico ha consegnato alla neo-Alfiere della Repubblica una targa predisposta dal Liceo, “per l’altruismo e la solidarietà mostrate durante l’emergenza alluvionale”.

Menu principale

In evidenza

Notizie

URP

LICEO SCIENTIFICO "LS G. RICCI CURBASTRO"

Viale Orsini 6 - 48022 Lugo (RA)

Tel: 0545 23635

Fax: 0545 27072

amministrazione@liceolugo.it

PEC: raps030001@pec.istruzione.it

Cod. Mecc. raps030001
Cod. Fisc. 82003530399
Fatt. Elett. UFWVBS

Area riservata