stemma ministero

LICEO di LUGO

Liceo Scientifico St. G. Ricci Curbastro con sez. annessa di Liceo Classico Trisi-Graziani

Nella giornata di giovedì 25 marzo 2021, nell’ambito delle iniziative per la celebrazione del settecentenario di Dante Alighieri, ha avuto luogo una conferenza, dal titolo “Dante e l’astronomia”, da parte del prof. Guido Risaliti, professore di Astrofisica dell’Università di Firenze, rivolta agli studenti delle classi terze e quarte degli indirizzi Scientifico e Scienze applicate del Liceo di Lugo.

Guido Risaliti è professore ordinario presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università degli studi di Firenze; è autore di circa 170 pubblicazioni in riviste internazionali, di circa 80 presentazioni a congressi internazionali, è Principal Investigator in circa 25 programmi osservativi con i satelliti X Chandra, XMM – Newton, Suzaku e con i telescopi terrestri VLT, TNG ed è divulgatore dantesco.

In modalità videoconferenza, introdotto dal dirigente scolastico Giancarlo Frassineti, curatore dell’evento prof. Filippo Zanini, Risaliti ha affrontato il tema dei fenomeni celesti nella Commedia dantesca, nel confronto tra le conoscenze medioevali e le successive conquiste dell’astronomia moderna.

Dante era profondo conoscitore del sapere astronomico del tempo, ancora imperniato sul sistema Tolemaico; all'astronomia assegnava l'ambito più elevato e nobile rispetto alle altre scienze.

Nel Convivio, opera incompiuta, pensata per costituire la summa del sapere medievale, buona parte è dedicata all'astronomia.

Dal Convivio alla Divina Commedia, opera straordinaria anche espressione della cultura enciclopedica tipica del Medioevo, contenente spunti e vere e proprie digressioni su tematiche scientifiche, si conferma l'ampio spazio riservato all'astronomia.

La Commedia contiene più di cento passi astronomici, con la terza cantica, quella del Paradiso, cosmologicamente connessa all'astronomia dantesca.

La conclusione, però, è che l'utilizzo di Dante delle sue vaste conoscenze astronomiche nella divina Commedia non è, a differenza di quanto fatto nel Convivio, fine a sé stesso, ma è al servizo della poesia e della teologia; padroneggiando la materia astrologica, il sommo poeta la subordina alle finalità poetiche, alternando dati di estrema precisione ad altri funzionali al messaggio allegorico e poetico.

 

Menu principale

Logo etwinning 2020/2021

Notizie

Campionato nazionale delle Lingue

31 Mar, 2021

Lunedì 29 e martedì 30 marzo si è svolta una prima edizione interna delle…

"Educare all'Agenda 2030", al Liceo di Lugo la sostenibilità come processo di apprendimento

27 Mar, 2021

Il Liceo di Lugo con il Ceas della Bassa Romagna ha scelto di intraprendere con due…

URP

LICEO SCIENTIFICO "LS G. RICCI CURBASTRO"

Viale Orsini 6 - 48022 Lugo (RA)

Tel: 0545 23635

Fax: 0545 27072

PEO: raps030001@istruzione.it

PEC: raps030001@pec.istruzione.it

Cod. Mecc. raps030001
Cod. Fisc. 82003530399
Fatt. Elett. UFWVBS

Area riservata