stemma ministero

LICEO di LUGO

Liceo Scientifico St. G. Ricci Curbastro con sez. annessa di Liceo Classico Trisi-Graziani

Martedì 19 Ottobre la Biblioteca del Liceo ha aperto i battenti per un evento che ha coinvolto i Comuni della Bassa Romagna e la classe 4C dell'indirizzo delle Scienze Umane. Tema? L'Ambiente e gli obiettivi di Agenda 2030 che gli allievi hanno approfondito lo scorso anno scolastico durante un progetto proposto dal Ceas della Bassa Romagna.

Erano presenti all'evento gli Assessori all'Ambiente dei Comuni, rappresentati in un discorso di apertura dal vice sindaco di Cotignola Pier Luca Baldini, che ha sostenuto l'iniziativa degli studenti e li ha spronati a continuare perché ai giovani è stato consegnato un “ bel pianeta in forte crisi”, che dovranno risollevare. Anche il Sindaco di Lugo Davide Ranalli ha tenuto a complimentarsi con la classe, ribadendo l'importanza che deve avere l'ambiente per la le amministrazioni e per i singoli individui.

Il Dirigente dell'Istituto Giancarlo Frassineti ha illustrato come il Liceo diventerà la scuola polo per Educazione ambientale nel territorio con docente referente per la scuola Deanna Geminiani e un comintato di studenti delle classi terze che si consulterà periodicamente con le istituzioni riguardo ad iniziative sostenibili. A questo proposito ha anche anticipato il progetto sperimentale dell’Orto Inclusivo che verrà allestito nel perimetro della scuola come aula didattica, che coinvolgerà anche i ragazzi disabili e i pensionati ortisti lughesi in un dialogo fra generazioni.

MA...

I veri protagonisti della mattinata sono stati gli studenti della 4CSU, Luca Ramponi, Nicole Dall’Aglio e compagni, che hanno illustrato ai presenti il loro interesse per la Natura a partire dal passato con il Progetto Effetto Plastica, poi esposto ai giovani delle scuola medie inferiori, il conivolgimento nei Friday for Future, soffermandosi sul presente, appunto, Agenda 2030, che quest'anno scolastico andranno ad illustrare ai più giovani, per pensare al futuro a partire dall'impianto dell'orto.

I ragazzi hanno chiesto agli Assessori di sostenerli anche nella realizzazione di un parco biciclette per eventuali visite outdoor o fornendo bici a noleggio anche ad uso personale.

E' stato infine ricordato come alcuni dei progetti proposti dall'Unione dei Comuni come percorsi per le scuole dei diversi distretti sono stati suggeriti da loro, nelle relazioni finali di Agenda 2030, conclusa con la creazione di poster con slogan legati all'Ambiente. (Se guardate bene alle pareti dell'istituto, li troverete!)

La 4CSU non mollerà la presa finchè rimarrà al Liceo, lo ha assicurato, pronta, però, a cedere il testimone ad altre classi perchè l'Ambiente non può più aspettare e deve diventare una priorità anche a scuola.

Menu principale

Notizie

URP

LICEO SCIENTIFICO "LS G. RICCI CURBASTRO"

Viale Orsini 6 - 48022 Lugo (RA)

Tel: 0545 23635

Fax: 0545 27072

PEO: raps030001@istruzione.it

PEC: raps030001@pec.istruzione.it

Cod. Mecc. raps030001
Cod. Fisc. 82003530399
Fatt. Elett. UFWVBS

Area riservata